Enozioni a Milano. Scenari di purezza nello sconfinato potenziale enologico argentino

Enozioni a Milano. Scenari di purezza nello sconfinato potenziale enologico argentino

Pensi all’Argentina e l’associazione con l’immensità geografica è immediata. Un paesaggio orizzontale e verticale: vaste pianure e i rilievi pedemontani delle Ande, non dimenticando i maestosi scenari della Terra del Fuoco.

La produzione vitivinicola ha il fascino dell’alta quota: i vigneti argentini sono, infatti, tra i più alti al mondo e spesso lambiscono la Cordigliera, raggiungendo anche i 1.700 metri di altitudine. Le prime viti giunsero qui intorno al XVI secolo e, oggi, il polo produttivo si concentra in particolare nelle zone di Mendoza, San Juan, La Rioja e Salta: una storia che vede malbec, syrah, cabernet sauvignon, merlot e tempranillo tra i protagonisti, affiancati da una produzione italiana legata a barbera, nebbiolo, bonarda e sangiovese.

Vini in prevalenza rossi: un rosso profondo e vivo, arricchito da profumi fruttati e di spezie, da note alcoliche e da tannini importanti. Vini figli di quei terreni di origine alluvionale, morenica e vulcanica, e di quella imponente ragnatela idrica fatta di corsi d’acqua e di canali, con oltre 30.000 pozzi, alimentati anche dal disgelo delle nevi andine.

Il colore è quello della passione, dell’emozione sanguigna, della vigoria: con carattere, dinamismo e ritmo lasciatevi condurre da Guido Invernizzi in un tango enologico senza eguali.

Conduce la degustazione

Guido Invernizzi, novarese di nascita, laureato in medicina e specializzato in chirurgia generale, esercita presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria Maggiore della Carità di Novara. Noto ed apprezzato relatore abilitato per numerose lezione di tutti i livelli, è commissario per le sessioni di esame AIS e tiene regolarmente lezioni e degustazioni in Italia e all'estero.

Vini in degustazione

Torrontes Cafayate Valley 2016 Azienda Valsisto
Malbec Mendoza 2014 Azienda Riglos
Malbec Cafayate Valley 2011 Azienda Valsisto
Enemigo Wines Gran Enemigo Gualtallary 2013 (100 punti Robert Parker)
Catena Zapata Adrianna Vineyard Fortuna Terrae Malbec 2013
Vallisto Criolla 2017

Modalità di partecipazione

Quota di partecipazione: 50 €
Posti disponibili: 10

Le prenotazioni sono aperte dal giorno 23 dicembre 2018.
L’evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale e ai loro accompagnatori

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 27-01-2019 15:00
Termine evento 27-01-2019 16:30
Data inizio iscrizioni 23-12-2018 0:00
Posti 12
Chiusura iscrizioni 24-01-2019 23:55
Costo per persona 50,00€
Effettua il login per iscriverti a questo evento
50,00€