Senso, wine & food experience

Un'esperienza sensoriale unica, una cena interamente dedicata alla qualità e all'eccellenza della Nocciola Tonda Gentile delle Langhe, nell'elegante Ristorante Panevo del Westin Palace Hotel

AIS Milano è lieta di presentare un prodotto trasversale, adorato da tutti, grandi e piccini, in tutte le sue declinazioni: la nocciola. Ma non avremo a che fare con una nocciola qualunque, bensì con un caposaldo della gastronomia piemontese (e non solo), una vera e propria eccellenza celebre in tutto il Mondo: la Nocciola Tonda Gentile di Langa.

È la migliore nocciola del mondo, apprezzata per il suo sapore delicato, l’eccellente pelabilità, la buona resa e la lunga conservabilità.

Tra le più prestigiose produzioni del comparto agricolo della provincia di Cuneo, è da sempre presente nelle più importanti produzioni della grande pasticceria nazionale e internazionale e, da qualche anno ormai, vive di una nuova vita grazie al genio di grandi maestri della cucina che ne fanno un grande utilizzo anche nella cucina “salata”.

Tra questi grandi maestri annoveriamo, tra gli altri, Augusto Tombolato, Chef Executive del Westin Palace Hotel di Milano, e la sua eccellente squadra, che si prenderanno cura della preparazione del menu e della sua realizzazione valorizzando nel migliore dei modi una materia prima di eccellenza.

L’esperienza si sviluppa attraverso l’abbinamento con i vini, anch'essi selezionati secondo un criterio di eccellenza, in grado di sollecitare il risveglio sensoriale e valorizzare la qualità delle pietanze proposte.

La Confraternita

«Siamo innamorati della Langa, di Cortemilia e della nocciola ed è da questa profonda passione per il territorio e i suoi prodotti che nasce l’idea di fondare la Confraternita della Nocciola Tonda Gentile di Langa che, ispirandosi ai principi di promozione sociale, come espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo, ha per scopo il recupero, la valorizzazione e la promozione delle antiche tradizioni dell’Alta Langa e dei suoi prodotti tipici, con particolare riguardo alla Nocciola Tonda Gentile delle Langhe»

Si apre con queste parole, con questi virtuosi intenti, il manifesto della Confraternita della Nocciola Gentile della Langa.
Nata nel 2000 da pochi e appassionati soci, oggi la Confraternita vede crescere attorno a sé, anno dopo anno, l’interesse per un tema caro come il recupero e la conservazione della propria storia attraverso i prodotti dell’enogastronomia locale.

Dal 2017 alla guida della Confraternita è Ginetto Pellerino, volto storico della Confraternita nonché socio fondatore, che, con la stessa passione e amore dell’inizio, cura la promozione e la tutela di un prodotto simbolo di uno dei territori più vocati al mondo per la produzione di prodotti enogastronomici di eccellenza.

Il menu

Entrée
Pane e nutella
(Crostino ai cereali con crema di nocciola Tonda gentile di Langa, acciughe e cacao)
Champagne Brut Premier Cru - Noir Tentation - Raineteau Grimet
Antipasto
Gambero rosso marinato, hummus di nocciola Tonda gentile di Langa tostata e nuvola di bufala
Langhe Rosato DOC - Birbetta 2018 - Azienda Vitivinicola Canonica
Primo
Carnaroli al sedano verde, gel di camomilla e nocciola Tonda gentile di Langa
Orvieto Classico Superiore DOC - Lunata 2017 - Tenuta Le Velette
Secondo
Rana pescatrice, zuppetta di nocciola Tonda gentile di Langa, crescione e salicornia
Dolcetto d’Alba DOC - Surì Vignazza 2017 - Azienda Vitivinicola Canonica (Presidio Slow Food)
Dessert
Terra di cacao e nocciola Tonda gentile di Langa, melanzana e caffè
Rare Blend Jamaica Rum - Aged 12 years - Appleton Estate
Caffè e piccola pasticceria
 

Lo chef

Augusto Tombolato, è nato nel 1960 nella provincia di Varese, nel Nord Italia, è diventato Executive Chef del Casanova Restaurant circa 10 anni fa, dopo aver maturato un'ampia esperienza sia in Italia che all'estero.

Subito dopo il diploma ha iniziato a lavorare per i ristoranti di più alto livello, come la locanda Cipriani e Harry's Bar di Venezia; e per i ristoranti di grandi alberghi, prestigiosi e famosi, dal Gritti di Venezia al Principe di Savoia a Milano e e ha partecipato a festival di cucina italiana in Giappone, Kenya, Corea, Russia e Dubai.

Da queste esperienze è lentamente maturata la sua cucina, dove la vera essenza è la tradizione mediterranea, con il suo equilibrio di gusto e benessere, abbinata al rigoroso utilizzo di prodotti freschi e genuini, che seguono e rispettano i ritmi delle stagioni.


Informazioni e Prenotazioni

AIS Milano
Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Data
Venerdì 31 maggio 2019 - ore 20.30

Sede

Ristorante Panevo
Hotel The Westin Palace
Piazza della Repubblica 20, Milano

Quota di partecipazione
Soci AIS: 55 €

Posti disponibili
30
posti

Le prenotazioni sono aperte dal giorno 15 maggio 2019.

L’evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale.
La prenotazione è obbligatoria e impegnativa.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 31-05-2019 20:30
Termine evento 31-05-2019 23:00
Data inizio iscrizioni 15-05-2019 0:00
Posti 30
Chiusura iscrizioni 29-05-2019 23:55
Costo per persona 55,00€
Luogo
The Westin Palace Hotel
Piazza della Repubblica, 20, 20124 Milano MI, Italia
The Westin Palace Hotel
Effettua il login per iscriverti a questo evento
55,00€