Uscita didattica a Ghemme e Gattinara

Uscita didattica a Ghemme e Gattinara

Un viaggio alla scoperta del nebbiolo nell’Alto Piemonte, nei comuni di Ghemme e Gattinara, due piccoli paesi confinanti separati solo dal fiume Sesia, in grado di dare il nome a due DOCG dalle caratteristiche distintive.

Pochi chilometri di distanza, due diverse province, Novara e Vercelli rispettivamente, lo stesso vitigno principe che insiste su terreni profondamente diversi, vini eccelsi seppur peculiari.

Vini che rispecchiano il territorio, la cui conformazione geologica, influenzata da un supervulcano fossile collassato 30 milioni di anni fa, ha determinato l’affioramento eterogeneo in superficie di suoli diversi sui quali si sono innestati fenomeni erosivi di varia intensità dando origine a terreni fluvio-glaciali a Ghemme e prevalentemente ferrosi a Gattinara.


Vi accompagneremo alla scoperta del nebbiolo, localmente denominato spanna, le cui vicende storiche hanno narrato momenti di gloria e periodi bui. Vini conosciuti ovunque e osannati nelle principali corti europee fin dal ‘500 ai tempi di Carlo V e stimati addirittura da Cavour, produttore del più celebre Barolo a Grinzane. Poi le devastazioni dovute all’oidio e alla fillossera che ne hanno decimato la superficie vitata, il dominio assoluto del Barolo e del Barbaresco che li hanno relegati a una posizione marginale e il declino.


Solo negli ultimi vent’anni la rinascita, la riscoperta e il riscatto di questi vini che andremo a conoscere da vicino con la visita presso due cantine che sapranno tratteggiarci le peculiarità del Ghemme, considerato più sottile, a tratti quasi "borgognone" e l’austero, nobile ed elegante Gattinara. Sarà davvero così?

Lo scopriremo assaggiando i vini di Travaglini, azienda celebre anche per la bottiglia studiata ad hoc per trattenere l’eventuale sedimento naturale di un vino invecchiato, collocata nel cuore delle colline di Gattinara e quelli della Tenuta Cantalupo, in cui potremo visitare la suggestiva cantina completamente interrata, tesoro nascosto all’interno della collina morenica, teatro di invecchiamento del Ghemme.

Programma

8:30 - Ritrovo nel parcheggio di Famagosta e partenza in bus
10:00 - Arrivo a Gattinara (VC) - Visita all’Azienda TRAVAGLINI
12:30 - Spostamento in Gattinara per il pranzo al Ristorante Villa Paolotti
15:00 - Arrivo a Ghemme (NO) - Visita alla Tenuta CANTALUPO
18:00 - Rientro a Milano con arrivo previsto a Famagosta per le 19:30

Menu Ristorante Villa Paolotti

La crema di mais con spuma di gorgonzola e guanciale croccante
I nostri ravioli d'oca con il loro sugo di cottura
La faraona ripiena con salsiccia e funghi su timballo di patate
La crostata con marmellata d'uva e gelato al Gattinara
Acqua e caffè

Vini in abbinamento

Rosé Extra Brut Millesimato 2016 - Cantina del Signore
Coste della Sesia Nebbiolo 2014 - Mauro Franchino Gattinara

 

Informazioni e Prenotazioni

AIS Milano
Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Data
Domenica 29 settembre 2019

 

Quota di partecipazione

Soci AIS: 75 €

Numero posti: 38

Le prenotazioni sono aperte dal giorno 1 agosto 2019.

L'evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale.
La prenotazione è obbligatoria e impegnativa.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 29-09-2019 8:30
Termine evento 29-09-2019 19:30
Data inizio iscrizioni 01-08-2019 0:00
Posti 39
Chiusura iscrizioni 26-09-2019 23:55
Costo per persona 75,00€
Effettua il login per iscriverti a questo evento
75,00€