Domaine Frédéric Arbogast

Domaine Frédéric Arbogast

L’Alsazia interpretata dal Domaine Frédéric Arbogast. Un patrimonio storico con più di 400 anni alle spalle che scopriremo con Frédéric affiancato da Altai Garin nella duplice veste di interprete e degustatore

I viaggi-studio di AIS Milano portano spesso a instaurare rapporti di fiducia con alcuni produttori, come nel caso di Frédéric Arbogast, vigneron indépendant, conosciuto durante il ritorno dalla Champagne, passando dall’Alsazia.

Il Domaine Frédéric Arbogast, le cui vigne sono tramandate di padre in figlio dal 1601 da ben 14 generazioni, si trova a Westhoffen, un piccolo villaggio sulla strada del vino dell'Alsazia che si trova al centro di un'ampia valle tra le più belle dell'Alsazia. I vigneti si estendono sulla collina di Geierstein, dove i terreni sono principalmente argillosi e calcarei e godono di una posizione eccezionale grazie allo straordinario soleggiamento.

Il modus operandi della cantina, sempre in affinamento, tende a valorizzare i classici vitigni del territorio alsaziano in relazione all'ambiente e al cambio delle stagioni. Sono infatti presenti i sette vitigni tradizionali dell'Alsazia: silvaner, pinot blanc, muscat, riesling, pinot gris, pinot noir e gewurztraminer, spesso declinati in diverse cuvée, vendemmie tardive, selezione di grains nobles e invecchiamenti in barrique di rovere.

Durante la serata sarà proprio il produttore, Frédéric Arbogast, a raccontare la sua storia e la sua filosofia produttiva, affiancato da Altai Garin che farà da interprete e guiderà la degustazione.

In degustazione

Crémant d'Alsace Blanc 2016
Muscat Geierstein 2018
Riesling Geierstein 2017
Riesling Grand Cru Bruderthal 2017
Pinot Noir Geierstein 2016
Pinot Noir Geierstein 2017
Pinot Gris Vieille Vigne 2017
Gewurztraminer Westhoffen 2017
Gewurztraminer Grand Cru Bruderthal 2018

Conducono la serata

Frédéric Arbogast, vigneron indépendant, proprietario del Domaine omonimo accompagnato da Altai Garin, degustatore ufficiale AIS che collabora attualmente con la delegazione di Milano come sommelier e in qualità di relatore, nonché come redattore delle guide associative Viniplus e Vitae. Millesimato 1990, nasce ad Aosta e abbandonato il nido di Courmayeur, decide di approcciarsi in maniera sistematica al vino, diventando sommelier AIS a Milano nel gennaio 2016. Dopo poco più di un anno consegue il "Master in gestione e comunicazione del vino" presso ALMA, a Colorno (PR). Qui gli viene riconosciuta la menzione di "Miglior tesi del corso" dal titolo Les vignerons des Pyrénéés.

Informazioni e Prenotazioni

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Data
Mercoledì 20 novembre 2019 - ore 21.00


Sede

Hotel The Westin Palace
Piazza della Repubblica 20, Milano

Quota di partecipazione
Soci AIS: 35 euro


Posti disponibili 70

La prenotazione è aperta dal giorno 30 ottobre 2019

L'evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale.


La prenotazione è obbligatoria e impegnativa.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 20-11-2019 21:00
Termine evento 20-11-2019 23:00
Data inizio iscrizioni 30-10-2019 0:00
Posti 70
Chiusura iscrizioni 19-11-2019 18:00
Costo per persona 35,00€
Luogo
The Westin Palace Hotel
Piazza della Repubblica, 20, 20124 Milano MI, Italia
The Westin Palace Hotel
Effettua il login per iscriverti a questo evento
35,00€ 13