Introversa, magnetica, seduttiva Borgogna

Introversa, magnetica, seduttiva Borgogna

La tradizione vitivinicola della Borgogna è tutta racchiusa all’interno dei suoi clos. 
Custodi pazienti di veri tesori enologici che si palesano nei calici come risultanze di brillanti colori, eleganti profumi e seducente finezza al palato, lavorati dalle esperte mani dei vignerons, ai quali, da generazioni, viene loro affidato il compito di raccoglierne il miglior frutto. 
Ubicata nel cuore della Francia, questa terra, identificata da terreni di argilla, calcare e marna, posizionati su un verde lembo, si estende da nord a sud per una lunghezza di circa 150 chilometri, nei quali, su morbide colline, si sviluppano i vigneti, maggiormente coltivati a chardonnay e pinot nero, ove si individuano, per caratteristiche, qualità e storia, i climat, che danno origine ai Premier cru e ai Grand cru, apicali espressioni del territorio. 
La fama che accompagna questi vini trova pieno riscontro ogni qual volta si ha la possibilità di stappare una bottiglia di Borgogna e di concedersi il piacere di una degustazione.

Conduce la degustazione

Armando Castagno, giornalista e scrittore, prima firma della rivista associativa “Vitae”, degustatore e relatore AIS da oltre quindici anni, ma anche storico dell’arte e docente di Storia dell’Arte dei Territori del vino presso l’Università di Pollenzo.

 

Vini in degustazione

Fixin 1er Cru Les Arveletes Domaine Denis Berthaut 2013 
Rully 1er Cru Molesme Château De Rully 2013 
Château De Chamirey Clos du Roi 2011 
Chablis 1er Cru La Forchaume 2011 Jean Claude Bessin 
Morey Saint Denis Lignier Michelot 2009

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 28-01-2018 17:00
Termine evento 28-01-2018 18:30
Data inizio iscrizioni 02-01-2018 0:00
Posti 31
Chiusura iscrizioni 26-01-2018 23:55
Costo per persona 70,00€
Luogo
The Westin Palace Hotel
Piazza della Repubblica, 20, 20124 Milano MI, Italia
The Westin Palace Hotel
Effettua il login per iscriverti a questo evento
70,00€ 2