Il Ritrovino. Incontri e confronti. Alla scoperta del Montepulciano (non solo d’Abruzzo)

Il Ritrovino. Incontri e confronti. Alla scoperta del Montepulciano (non solo d’Abruzzo)

Una tipologia di vino intorno alla quale confrontarsi e tanta voglia di condivisione. Continuano gli appuntamenti de “Il Ritrovino. Incontri e confronti” e questa volta sale in cattedra il Montepulciano. Ci confronteremo con quello abruzzese, naturalmente, ma non solo, e ad animare la serata ci saranno come al solito i racconti e i commenti di tutti i partecipanti. A moderare l’incontro il sommelier Luisito Perazzo.

Ritrovarsi con un calice di vino in mano, discutendo di vitigni, territori, annate e produttori, confrontandosi e scambiandosi pareri e opinioni, è uno dei momenti che più appassiona tutti gli amanti del nettare di Bacco.

Lo faremo on-line con il ciclo di incontri dal titolo: “Il Ritrovino. Incontri e confronti”. Il protagonista sarà naturalmente il vino, ma anche e soprattutto i partecipanti, con il racconto di ciò che trovano nel loro bicchiere condividendo le loro sensazioni ed emozioni con il gruppo che ogni volta si formerà. Insieme a loro un moderatore che coordinerà l’incontro, ovviamente in compagnia di un calice di vino.

Il tema del Ritrovino

In Italia la coltivazione del montepulciano è autorizzata in moltissime regioni da nord a sud. Non a un caso in cima alla lista delle principali varietà per superficie vitata presenti nel nostro paese troviamo proprio questa varietà con poco meno di 35.000 ettari.

La regione principe, naturalmente, è l’Abruzzo, che svetta con i suoi 17.800 ettari (fonte dati: Istat) e notizie certe della sua presenza in questa regione risalgono alla metà del ‘700. Ma il montepulciano è particolarmente diffuso anche nelle Marche, in Puglia e in Molise e, nel complesso, lo troviamo all’interno di ben 60 denominazioni in Italia, sottozone incluse.

Longevità, carattere, struttura, sono solo alcune delle peculiarità dei vini che si ricavano da questo vitigno molto versatile, dal quale è possibile ottenere sia vini di pronta beva che da lungo, se non lunghissimo, affinamento. Senza dimenticare, naturalmente, la versione rosé, che vede nel Cerasuolo d’Abruzzo l’interpretazione più nota e affascinante.

Ne parleremo tutti insieme, per cercare di capire le differenze che troveremo nei calici di Montepulciano che porteremo davanti allo schermo.

Come funziona

 -   Acquista una bottiglia di vino del produttore che desideri ottenuta da uve montepulciano al 100%;

 -  Tipologia: qualsiasi, anche rosato;

 -  Provenienza: qualsiasi;

 -  Usa preferibilmente un calice da vino rosso, abbastanza ampio o panciuto;

 -   Versa il vino nel tuo calice a una temperatura di circa 14-16 °C;

 -   Mentre partecipi a Ritrovino, tieni acceso il microfono e la telecamera.

Il moderatore

Luisito Perazzo, miglior Sommelier d’Italia nel 2005, Sommelier dell'anno 2006 e 2013, miglior Sommelier di Lombardia nel 2004. Un percorso non convenzionale, con gli studi che dapprima prendono la via del Politecnico di Milano, poi l’incontro con il mondo del vino che diventa amore fulminante. Studia e arricchisce la conoscenza del vino che vira poi verso l’approfondimento dei distillati e delle bevande in generale. Assoluto cultore della “sosta” a tavola, si distingue per una continua ricerca e miglioramento dell’esperienza dei suoi commensali.

Quando

Lunedì 15 marzo 2021 - ore 20.30 | 22.00

Costo e partecipazione

10 € - evento riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale 2021. 

Iscrizioni aperte dal 9 marzo

Posti disponibili: 25

Prenotazioni

Dopo l’iscrizione on-line sul sito di AIS Milano (www.aismilano.wine) sarà comunicato il link per partecipare all’evento attraverso il sistema di videoconferenza Zoom.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 15-03-2021 20:30
Termine evento 15-03-2021 22:00
Data inizio iscrizioni 09-03-2021 0:00
Posti 25
Chiusura iscrizioni 13-03-2021 0:00
Costo per persona 10,00€
Luogo
Conferenza Web
Gli estremi saranno comunicati a iscrizione avvenuta
Conferenza Web
Effettua il login per iscriverti a questo evento
10,00€