Castello Bonomi. La finezza non è un luogo comune

Castello Bonomi. La finezza non è un luogo comune

Insieme all’enologo e al brand manager dell’azienda, un viaggio nella storia e nella filosofia di Castello Bonomi attraverso la degustazione di alcune delle sue più significative tipologie di Franciacorta.

Alle pendici del Monte Orfano in Franciacorta, nel comune di Coccaglio, a 275 metri sul livello del mare, sorge un vero e proprio château che prende il nome dall’originale edificio liberty progettato alla fine dell’800 dall’architetto Antonio Tagliaferri.

La presenza di un suolo unico per composizione e origine, caratterizzato da un conglomerato gessoso e friabile, insieme a una cura e dedizione maniacale, fanno di Castello Bonomi una delle realtà di riferimento della denominazione, in grado di donare sempre interpretazioni contrassegnate da una grande finezza ed eleganza.

Sono molteplici i riconoscimenti che la critica ha assegnato a Castello Bonomi nel corso della sua storia iniziata nel 1985, di proprietà della famiglia Paladin dal 2008. La guida Vitae, nell’edizione 2017, gli ha conferito il prestigioso Tastevin della Lombardia per il Franciacorta Extra Brut Cuvée Lucrezia Etichetta Nera 2006 e, nell’edizione 2022, l’ultima, è contrassegnata con i 4 pallini, il ranking più alto assegnato solo alle aziende storicamente e qualitativamente consolidate che nella media hanno presentato molto frequentemente uno o più vini eccellenti.

La Guida Viniplus di AIS Lombardia, infine, ha assegnato per ben 7 volte a un vino di Castello Bonomi la Rosa Oro, il massimo riconoscimento: nell’edizione 2022 al Franciacorta Brut Cru Perdu Grande Annata 2011 e al Franciacorta Brut Satèn 2015.    

Vini in degustazione

Franciacorta Brut Cuvée 22

Franciacorta Brut Cru Perdu 2014

Franciacorta Brut Cru Perdu Grande Annata 2011

Franciacorta Dosage Zéro 2013

VSQ Cuvée 1564 2015

Franciacorta Riserva Lucrezia Satèn 2009

Conducono la serata

Marcello Milo, brand manager; Alessandro Perletti, enologo; Alessandro Franceschini, direttore responsabile Viniplus di Lombardia.

L’evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale e in possesso di green pass rafforzato e mascherina.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 21-02-2022 21:00
Termine evento 21-02-2022 23:00
Data inizio iscrizioni 27-01-2022
Posti 56
Chiusura iscrizioni 19-02-2022
Costo per persona 30,00€
Luogo
Milano - The Westin Palace Hotel
P.zza della Repubblica, 20
Milano - The Westin Palace Hotel
Effettua il login per iscriverti a questo evento
30,00€ 13